Tecnologie

Le diverse tipologie di Termospruzzatura da noi utilizzate sono le seguenti:

Air Plasma Spray
Il sistema di termospruzzatura mediante Plasma, sfrutta l'elevata energia termica che si ha nel gas plasmogeno, dove si ottengono temperature dell'ordine dei 20000░C, per poter portare le polveri ad uno stato semisolido e successivamente spararle ad elevata velocitÓ sul materiale base che si desidera ricoprire. Nonostante le altissime temperature in gioco, la tecnologia APS Ŕ considerata un processo di termospruzzatura a freddo, perchŔ il materiale che viene ricoperto non raggiunge temperature tali da veder cambiata la propria microstruttura. Questo permette di poter avere le eccellenti caratteristiche antiusura nella superficie del pezzo, senza che sia in alcun modo intaccata la sua resistenza strutturale nÚ tantomeno le dimensioni originali.

Flame Spray
E' stato il primo processo di termospruzzatura inventato ed Ŕ anche il pi¨ semplice ed economico. L'apporto termico viene generato dalla fiamma ossiacetilenica, dentro la quale vengono immesse le polveri spinte da un getto di aria compressa. A differenza del Plasma Spray, questo Ŕ un processo di termospruzzatura a caldo, perchŔ il substrato metallico viene riscaldato prima di eseguire il riporto.
Caratteristiche ulteriori:
PossibilitÓ di fusionare le polveri dopo il deposito sul pezzo, in modo da formare una nuova struttura con adesione al substrato metallico molto elevata.
PossibilitÓ di eseguire un trattamento termico di tempra subito dopo la fusionatura, in modo da risparmiare notevolmente sul costo dei trattamenti termici e sul ciclo di lavoro del pezzo stesso.

Arc Spray
A differenza dei due processi precedenti, dove il materiale da depositare viene fornito sotto forma di polveri, nel processo Arc Spray l'elemento consumabile Ŕ una coppia di fili metallici, i quali vengono fusi tramite un arco elettrico. La fusione avviene all'interno della pistola e poi le particelle fuse vengono spruzzate sul substrato metallico tramite un getto di aria compressa. Anche l' Arc Spray Ŕ un processo a freddo perchŔ l'apporto termico che subisce il pezzo in lavorazione Ŕ basso. Questo procedimento permette un'elevata velocitÓ di deposito e per grandi superfici questo comporta un notevole risparmio economico.

Certificazioni

Tecnologie
T.W.R. s.a.s. di MARIO DODA & C. - Via Dell’Artigianato, 342 - 41056 Savignano s. P. (MO) - Tel. 059.760359 • Fax 059.7702266 - P. IVA 02453870368 - info@twritaly.com - privacy
Concept & Design by www.negrinievaretto.com